Probiotici: “alimenti funzionali” che agiscono effettivamente sulla funzionalità intestinale e l’immunità naturale

Fonte: Bozzani A. Prevenzione e stili di vita - Area Gastroenterologica SIMG 2014

A partire dall’intuizione originale del Premio Nobel Ilya Metchnikoff all’inizio del secolo scorso, seguita dagli studi di Minoru Shirota negli anni ’30, fino ad arrivare alle scoperte degli ultimi anni, si è compreso e si è iniziato a dimostrare che è possibile intervenire nel delicato equilibrio metabolico e immunologico del “microbiota” attraverso l’azione di ceppi batterici selezionati.